Brian Eno, “No alla mia musica nello spettacolo pro-Israele” e TorinoDanza ubbidisce

SHARE

Batsheva Dance Companydi Gaiaitalia.com

 

 

 

Dal Regno Unito è arrivata come un fulmine la lettera del compositore Brian Eno  che ha fatto esplodere il caso Israele-Plaestina a TorinoDanza, la bella rassegna dedicata alla danza  che il capoluogo piemontesse organizza annualmente nell’ambitod el festival MiTo. Il brano di Brian Eno era contenuto nello spettacolo della compagnia israeliana Batsheva, spettacolo d’inaugurazione della kermesse, ma la lettera giunta a direzione artistica e compagna ha costretto alla rimozione del nome di Eno dal programma ufficiale online e dalla lista dei brani utilizzati dalla compagnia, che ha dovuto sostituirlo.

Brian Eno da anni è sostenitore di “Bds”, nota campagna mondiale a guida palestinese per il “Boicottaggio, disinvestimento e sanzioni” nei confronti di Israele. L’artista è anche firmatario, insieme a numerosissimi altri artisti in Gran Bretagna (1700) dellaa dichiarazione “Artisti per la Palestina” che imepgna i firmatari a a non intrattenere rapporti con il governo israeliano, tra i patrocinatori dello spettacolo e della rassegna.

 

 

 

 

 

(7 settembre 2016)

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Trolley Festival, il 4 dicembre a Torino le vetture storiche del trasporto tranviario

di Redazione Il Trolley Festival, evento torinese che si colloca tra le maggiori manifestazioni tranviarie a livello mondiale, con...

L’inverno ucraino potrebbe spingere nuovi profughi in Piemonte

di Pa.M.M. La Regione Piemonte sta attrezzandosi per accogliere nuovi profughi dall'Ucraina che, a causa delle condizioni di vita...

Due ricercati arrestati dalla Polizia di Stato

di Redazione Torino Il costante controllo del territorio effettuato dalle donne e dagli uomini della Polizia di Stato ha...

Furto aggravato. Un arresto a Torino

di Redazione Torino La collaborazione della cittadinanza con le forze di polizia ha consentito a personale del Comm.to di...