Circolo privato torinese posto sotto sequestro dalle autorità

SHARE

di Gaiaitalia.com, #Torino

 

 

Apposti i sigilli a un circolo privato di via Courmayeur, al termine di un’ispezione effettuata da pattuglie del Nucleo di Polizia Amministrativa della Polizia Municipale, insieme ai Carabinieri della Stazione Barriera di Milano. Nel corso del controllo, svolto nella giornata domenicale, gli agenti hanno contato oltre 150 partecipanti, molti dei quali non soci, intenti a partecipare a un intrattenimento danzante con musica dal vivo.

Il circolo è stato posto sotto sequestro giudiziario giacché l’interno era stato trasformato di fatto in una discoteca. La titolare del locale, una ventisettenne di nazionalità moldava, è stata denunciata per apertura di pubblico esercizio di trattenimenti danzanti senza autorizzazione, senza relativo sopralluogo della Commissione di Vigilanza, e multata per oltre 5mila euro per cambio di destinazione dei locali.

 




 

(4 settembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata



Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

…Quegli “pseudo-politicanti”, come da definizione da social, non sono finiti in parlamento grazie a un colpo di stato….

di Paolo M. Minciotti A seguito della decapitazione del M5S da parte di Luigi Di Maio, con l'ex Sindaca Chiara...

Controlli straordinari della Polizia di Stato a Barriera Nizza

di Redazione Torino Negli scorsi giorni,  su disposizione del Questore di Torino, anche in risposta alle segnalazioni pervenute dal...

Contributi per iniziative istituzionali. Aperto il bando della Regione Piemonte

di Redazione Piemonte E’ pubblicato da oggi, 23 giugno, il bando per la presentazione della domanda di contributo ai...

Iveco, una buona notizia per la transizione ecologica dell’industria piemontese

di Redazione Politica L’annuncio di IVECO BUS di voler tornare a produrre Autobus in Italia e a Torino é...