Traffico mezzi militari dall’Italia alla Somalia: arresti tra Firenze, Pisa e Trapani

Pubblicità

Altri Articoli

CONDIVIDI

di Gaiaitalia.com, #Firenze

 

 

Un’organizzazione criminale specializzata nel trasferire mezzi militari dismessi dall’Italia alla Somalia e che aveva la sua base tra Firenze, Pisa e Trapani, è stata sgominata e tre somali e un italiano sono stati arrestati. L’accusa è associazione a delinquere finalizzata al traffico di materiali di armamento.

I mezzi militari, ai quali non venivano tolte le parti di armamenti, venivano smontati per eludere i controlli doganali; le singole parti fatte passare per pezzi di ricambio venivano poi assemblate nuovamente in Somalia.

 

(5 ottobre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

Pubblicità