Home » Asti » Asti, Giorgio Conte al Teatro Alfieri il 26 gennaio

Asti, Giorgio Conte al Teatro Alfieri il 26 gennaio

di Gaiaitalia.com #Asti twitter@gaiaitaliacomlo #musica

 

 

Si preannuncia come un tutto esaurito il concerto di Giorgio Conte che si terrà venerdì 26 gennaio alle 21 al Teatro Alfieri di Asti, inserito nella sezione musica della stagione. Il cantautore astigiano presenterà il nuovo disco “Sconfinando”, uscito lo scorso ottobre per Ala Bianca Records, con distribuzione Warner, accompagnato da Alessandro Nidi (piano), Alberto Parone (batteria e basso vocale), Bati Bertolio (fisarmonica e vibrandoneon) e dal Quintetto Duchessa di Parma (4 archi e un polistrumentista fiati).

Il disco contiene inediti e grandi successi riproposti in chiave sinfonica come “Deborah” e “Una giornata al mare”. “Sono uscito dal recinto sonoro delle mie precedenti produzioni addentrandomi in una sconfinata prateria di suoni sinfonici” – afferma l’artista – “perché da tempo sognavo di appendere, nel mio guardaroba musicale, abiti di pregio, lasciando un po’ da parte il casual e il prét à porter”. La copertina è stata ideata e disegnata dal maestro Ugo Nespolo che ha creato un caleidoscopio di forme e colori diversi tipiche del suo stile, per interpretare al meglio la molteplicità dei temi e dei suoni racchiusi come uno scrigno in questo nuovo lavoro.

Per informazioni: 0141.399057-399040.




(22 gennaio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

Lascia un Commento

Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi