Pubblicità
10.5 C
Torino
5.3 C
Aosta
19.2 C
Roma
PubblicitàLenteContatto.it
Pubblicità
HomeNotizieMichele Mariotti sul podio dell’Orchestra e Coro del Teatro Regio il 27...

Michele Mariotti sul podio dell’Orchestra e Coro del Teatro Regio il 27 aprile

Pubblicità
GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram
foto: Gennari

di Redazione #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #musica

 

 

Venerdì 27 aprile, alle ore 20.30, Michele Mariotti dirige l’Orchestra e il Coro del Teatro Regio in un concerto dedicato a due grandi autori dell’Ottocento: Johannes Brahms e Franz Schubert. Il direttore d’orchestra, impegnato parallelamente al Regio ne I Lombardi alla prima crociata, si è distinto in più occasioni come fine interprete del patrimonio sinfonico mitteleuropeo, offrendo luminose letture dei grandi capolavori del repertorio romantico che hanno conquistato pubblico e critica. «Schubert e Brahms sono due facce del Romanticismo – spiega Mariotti – mi piaceva presentare in uno stesso concerto due facce dell’eroismo quotidiano. Adoro Schubert e sono felicissimo di eseguirlo, normalmente lo abbino a Beethoven o Mahler, questa stavolta ho scelto Brahms. Le due composizioni corali di Brahms, in particolare, sono due pagine bellissime e sono felicissimo di eseguirle a Torino con un coro che è un’eccellenza – per l’occasione istruito da Andrea Secchi – un coro che conosco molto bene»

In programma tre pagine di Brahms: la Tragische Ouvertüre, segue Nänie e chiude la prima parte del concerto, il Schicksalslied. Di Schubert nella seconda parte del concerto: la Sinfonia n. 4 in do minore (Tragica), partitura che rientra all’interno del Progetto Schubert.

Informazioni: 011.8815.241/242 | www.teatroregio.torino.it.

 





 

(16 aprile 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

Torino
pioggia leggera
10.5 ° C
11.7 °
9.9 °
92 %
0.5kmh
100 %
Mar
15 °
Mer
18 °
Gio
12 °
Ven
15 °
Sab
11 °
PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE