Home » Altre Città » Alessandro Di Battista querelato dall’Unione Industriali del Piemonte

Alessandro Di Battista querelato dall’Unione Industriali del Piemonte

di G.G. #Piemonte twitter@gaiaitaliacomlo #Politica

 

L’Unione Industriale di Torino, Amma, Ance Piemonte, Confagricoltura Piemonte e Confindustria Piemonte hanno depositato querela nei confronti di Alessandro Di Battista. Ne dà notizia l’Adnkronos.

Le imprese piemontesi hanno querelato Di Battista figlio a seguito delle sue affermazioni nel corso dell’intervista rilasciata a Fabio Fazio per “Che tempo che fa”, quando affermò che esisterebbe un legame fra ‘ndrangheta e Comitati Sì Tav, oltre ad accenni a non meglio precisati episodi di corruzione dei quali sarebbe a conoscenza non si sa in che modo.

La nota stampa delle imprese piemontesi riportata dall’Adnkronos dice nello specifico che “In quanto promotori di un Comitato Sì Tav e di numerose iniziative a sostegno dell’infrastruttura le associazioni querelanti si considerano destinatarie dell’offesa e ritengono tali dichiarazioni gravemente lesive della loro reputazione. Le associazioni imprenditoriali hanno ritenuto offensive tali dichiarazioni e si sono perciò rivolte alla magistratura chiedendo un intervento volto alla tutela della loro reputazione e al riconoscimento della valenza diffamatoria delle affermazioni di Di Battista”.

 





 

(9 marzo 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi