Home » Cultura Piemonte | Valle d’Aosta » Giorgio De Chirico alla Gam di Torino fino al 25 agosto

Giorgio De Chirico alla Gam di Torino fino al 25 agosto

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #DeChirico

E’ la Gam di Torino ad ospitare presenta la grande mostra Giorgio de Chirico. Ritorno al Futuro, Neometafisica e Arte Contemporanea, un dialogo tra la pittura neometafisica di Giorgio de Chirico (Volo, Grecia, 1888 – Roma, 1978) e le generazioni di artisti che, in particolare dagli anni Sessanta in poi, si sono ispirati alla sua opera, riconoscendolo come il maestro che ha anticipato la loro nuova visione e che con la sua neometafisica si è posto in un confronto diretto con gli autori più giovani.

La mostra, curata da Lorenzo Canova e Riccardo Passoni, è organizzata e promossa da Fondazione Torino MuseiGAM Torino e Associazione MetaMorfosi, in collaborazione con la Fondazione Giorgio e Isa de Chirico e presenta un centinaio di opere provenienti da importanti museienti, fondazioni e collezioni private che saranno visibili fino al 25 agosto.

A questo link la bella presentazione della mostra che trovato sulla home page della Gam di Torino.

La mostra è accompagnata da un catalogo edizioni Gangemi International con testi di Lorenzo Canova, Riccardo Passoni e Jacqueline Munck, ed è aperta da martedì a domenica: 10.00 – 18.00 e chiusa il lunedì chiuso. Il servizio di biglietteria termina un’ora prima della chiusura.

Informazioni qui.

 





 

(20 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi