Home » notizie » Torino, vetri infranti e abitacoli sottosopra. Preso topo d’auto

Torino, vetri infranti e abitacoli sottosopra. Preso topo d’auto

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Dopo ripetute segnalazioni sulla la presenza di un ragazzo che stava perpetrando furti su auto, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale sono arrivati in corso Palermo ed  hanno subito individuato il topo d’auto in azione, che ha immediatamente provato a scappare aggredendo gli agenti, tirando calci e pugni e inveendo contro di loro.

E’ stato così arrestato dagli agenti delle volanti lo hanno tratto in arresto per tentato furto e resistenza a Pubblico Ufficiale. Due le auto oggetto del tentativo di furto, entrambe risultavano parcheggiate e presentavano i vetri infranti.

Inoltre, il diciannovenne con precedenti di Polizia, è stato sanzionato amministrativamente poiché nascondeva sostanza stupefacente all’interno dello slip.

 





 

(2 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 





 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi