Pubblicità
1 C
Torino
-3.8 C
Aosta
9.1 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeCronaca Piemonte e Valle d'AostaTorino, tentano la fuga ai controlli. Denunciati dalla Polizia di Stato per...

Torino, tentano la fuga ai controlli. Denunciati dalla Polizia di Stato per interruzione di pubblico servizio

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione, #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Nel pomeriggio di lunedì 16 dicembre un cittadino algerino e uno libanese, in Italia senza fissa dimora, sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio, resistenza a Pubblico Ufficiale e violazioni in materia di immigrazione, dal personale della Polizia Ferroviaria di Torino Porta Nuova.

La pattuglia Polfer, di scorta a bordo di un Frecciarossa da Torino a Milano, nei pressi della fermata di Torino Porta Susa, ha proceduto al controllo dei due viaggiatori, che sprovvisti di titolo di viaggio, hanno cercato di eludere il controllo tentando di scendere repentinamente dal treno, azionando il freno di emergenza del convoglio e cercando di fuggire aprendo le porte di quest’ultimo.
I due uomini sono stati bloccati, messi in sicurezza e una volta giunti nella stazione di Milano C.le, con l’ausilio del personale di quel Settore Operativo, accompagnati presso gli Uffici Polfer per la loro identificazione, in quanto sprovvisti dei documenti di riconoscimento, poi fotosegnalati presso quegli stessi Uffici.

Dai controlli è emerso che entrambi hanno numerosi pregiudizi di polizia per ricettazione e furti in ambito ferroviario.
I due sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio, resistenza a Pubblico Ufficiale e violazioni in materia di immigrazione perché non regolari sul territorio nazionale.

 

 

(19 dicembre 2019)

@gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 




 

 

PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE