Pubblicità
13.8 C
Torino
4.8 C
Aosta
16.2 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeNotizieControlli NAS nelle RSA: deferiti proprietario, direttore e un'infermiera in provincia di...

Controlli NAS nelle RSA: deferiti proprietario, direttore e un’infermiera in provincia di Torino

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Torino

I NAS di Torino dopo controlli nelle RSA della città e della provincia hanno deferito in stato di libertà il proprietario, il direttore ed un’infermiera di una RSA della provincia di Torino, ritenuti responsabili di aver omesso, nel tempo, adeguata assistenza nei confronti di un’ospite, cagionandole disidratazione con scompenso glicometabolico e lesioni da decubito prolungato, che hanno reso necessario il ricovero della donna in ospedale.

Nel corso degli accertamenti, il NAS ha sequestrato anche 91 dispositivi medici (pinzette sterili, bende, siringhe monouso e cannule) rinvenuti scaduti di validità.

 

(17 agosto 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE