Pubblicità
0 C
Torino
-3.8 C
Aosta
9.1 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeNotizieBenessere animale. Al via l'iter per l'approvazione delle Legge regionale

Benessere animale. Al via l’iter per l’approvazione delle Legge regionale

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

La nuova legge regionale sul Benessere Animale arriva alla «stretta finale». Domani, infatti, in IV Commissione consiliare, l’assessore regionale al Benessere Animale, Chiara Caucino, presenterà la nuova norma che sarà la prima, unificata e integrata in Piemonte e – dopo il normale dibattito in sede di Commissione e gli eventuali emendamenti al testo già approvato dalla Giunta – approderà in Consiglio Regionale per l’approvazione definitiva.

Si tratta di un testo che innanzitutto va nella direzione che la Giunta regionale ha seguito fin dal primo giorno, ovvero quello della semplificazione: infatti la nuova norma va a sostituirne altre 6 e alcuni articoli di altre leggi (in tutto quattro).

Il testo, partorito dopo un fruttuoso confronto con tutte le principali associazioni che si occupano di animali d’affezione e, più in generale, con tutte le parti in causa e anche con le minoranze, riordinerà le attuali regole vigenti in maniera coordinata e integrata, a tutto vantaggio innanzi tutto degli animali da affezione (che, va ricordato, per legge sono cani, gatti e furetti), ma anche dei loro padroni e di chi, specie a livello volontaristico, ma anche professionale, se ne occupa.

Il nuovo disegno di legge è costituito da 36 articoli suddivisi in 5 titoli che vanno dalle disposizioni generali, al benessere e al contrasto al randagismo, dagli organismi di consultazione e controllo alla vigilanza, con le dovute sanzioni, oltre naturalmente alle disposizioni attuative e finanziarie.

Il via all’iter il 18 settembre.

 

 

(17 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata





 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE