Pubblicità
12.3 C
Torino
2.4 C
Aosta
13.1 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeCopertinaIl PD lancia il suo “spot”: fuori Edi Rama dai Socialisti europei

Il PD lancia il suo “spot”: fuori Edi Rama dai Socialisti europei

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Paolo M. Minciotti

Siccome la misura spot di Meloni e di Edi Rama con presunti quanto improbabili benefici di una e dell’altro relativamente allo stoccaggio di migranti nell’ex-regno ora solo simil-colonia non era bastato, ecco anche Elly Schlein la fantasiosa metterci del suo con un’altra misura spot che si offrirà al pubblico ludibrio direttamente da Malaga, dove si terrà il congresso dei Socialisti Europei occasione nella quale il PD chiederà l’espulsione dai socialisti europei di Edi Rama che ha già annunciato che al congresso non andrà.

Quello che pensiamo dell’orribile protocollo d’intesa lo abbiamo già scritto in più occasioni, abbiamo commentato le cifre e non c’è bisogno di affondare nuovamente la lama sfidandosi a commentare l’incommentabile, ma l’antico adagio che insegna al peggio non c’è mai fine è sempre lì a ricordare della sua esistenza questa mondo di patetici comprimari adatti a un ruolo più che marginale che, a causa dei tempi che corrono (mala tempora currunt), si trovano a dover essere le reginette della festa.

Insomma alla frittata sui migranti, l’ennesima, mancava solo la trovata della segretaria del PD che essendo incapace di sviluppare una proposta che sia una e avendo manifestato fino ad oggi la sola abilità di agitare le mani in diretta televisiva senza dire niente, rimedia con una proposta di espulsione che definire ridicola è troppo poco. Viene quasi il sospetto che il PD di Schlein ritenga di non avere bisogno, né oggi né domani, di alleanze trasversali al Parlamento Europeo.

 

(9 novembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE