Pubblicità
8.7 C
Torino
2.4 C
Aosta
13.1 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeNotizie"Toccare per leggere". Una settimana di iniziative nelle Biblioteche civiche torinesi per celebrare...

“Toccare per leggere”. Una settimana di iniziative nelle Biblioteche civiche torinesi per celebrare la Giornata Nazionale del Braille

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Le Biblioteche civiche torinesi si preparano a celebrare il 21 febbraio, Giornata nazionale del Braille, con una settimana di iniziative, dal 19 al 24 febbraio, organizzate in collaborazione con le sezioni locali dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti (UICI), dell’Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (APRI) e con il Servizio Disabilità Sensoriali della Città di Torino.

Il Braille, inventato dal giovane Louis Braille nel 1824, è il sistema di scrittura e lettura tattile utilizzato in tutto il mondo dalle persone non vedenti. Per celebrare questa importante forma di comunicazione e accessibilità, le Biblioteche civiche torinesi hanno in programma una serie di attività con l’obiettivo di promuovere e mettere in risalto l’importanza, la bellezza e l’attualità del Braille.

Le iniziative comprendono l’allestimento di punti informativi presso quattro sedi del Sistema bibliotecario urbano, dove i volontari delle associazioni incontreranno il pubblico per fornire informazioni e occasioni di sperimentazione della lettura tattile, conoscere i servizi per la lettura accessibile e toccare con mano le risorse in braille disponibili nelle raccolte delle Biblioteche civiche.

Per tutta la settimana saranno inoltre organizzate visite didattiche dedicate alla scuole presso la Biblioteca Braille della Città, recentemente riaperta al pubblico nei locali storici di via Nizza 151.

Mercoledì 21 febbraio la Biblioteca civica Alberto Geisser (corso Casale 5 – Parco Michelotti) ospiterà la celebrazione della Giornata Nazionale del Braille alla presenza delle autorità e dei rappresentanti delle associazioni. A partire dalle ore 16 Marco Bongi (presidente APRI), Gianni Laiolo (presidente UICI Torino), Angelo Panzarea (UICI Torino) e Elisabetta Grande (Università degli Studi di Torino) presenteranno la storia, gli sviluppi e le più recenti applicazioni del sistema Braille. Seguiranno una visita guidata alla mostra Beautifully Diverse, a cura di Print Club Torino e un laboratorio teatrale condotto dall’artista ipovedente Erica Pianalto.

Le Biblioteche civiche torinesi uniscono le forze con l’associazionismo e i servizi cittadini per promuovere la cultura dell’accessibilità e dell’inclusione, allo scopo di ispirare e guidare la comunità verso la piena partecipazione di tutti alla vita culturale e sociale.

Informazioni: Comunicazione BCT | tlf 349 4161991.

 

 

(19 febbraio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE