Torino, uffici comunali chiusi il 31 ottobre. Garantiti servizi essenziali

Pubblicità

Altri Articoli

CONDIVIDI

torino-palazzo-comunaledi Redazione

 

 

 

Chiusi al pubblico uffici e sportelli comunali nella giornata di lunedì 31 ottobre. La scelta di Palazzo Civico di sospendere le attività per il “ponte di Tutti i Santi” consentirà all’Amministrazione comunale del capoluogo piemontese di risparmiare decine di migliaia di euro su energia elettrica e riscaldamento senza creare troppi disagi ai cittadini, anche perché i servizi essenziali saranno comunque garantiti (si chiama “ponte” inutile farla tanto lunga, ndr).

Servizio regolare lunedì prossimo nelle sedi della Polizia Municipale (aperti sia l’Ufficio verbali di via Bologna 74, con orario 9.15-13.30, sia le sezioni territoriali) e per l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di piazza Palazzo di Città, dalle 8.30 alle 16.00, e per l’Informacittà, dalle 8.30 alle 18.30.
Inoltre, aperti nelle Circoscrizioni impianti sportivi e centri d’incontro (in allegato un elenco dettagliato delle strutture, circoscrizione per circoscrizione) e il Centro Interculturale di Corso Taranto 160.
Normale anche il funzionamento delle strutture residenziali (per anziani, disabili e minori) dei servizi socio-assistenziali.

Chiuse invece le Anagrafi, sia di via della Consolata sia quelle decentrate, gli uffici dell’Edilizia privata di piazza San Giovanni e gli sportelli di Catasto e Tributi della sede di corso Racconigi.

 

 

 

 

(28 ottobre 2016)

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Pubblicità