Home » cronaca » Torino, la Polizia Municipale arresta una coppia di borseggiatori

Torino, la Polizia Municipale arresta una coppia di borseggiatori

Cani controllori/ufficio stampa Comune

Cani controllori/ufficio stampa Comune

di Gaiaitalia.com

 

 

 

Agenti del Nucleo Progetti e Servizi Mirati della Polizia Municipale hanno arrestato due cittadini di nazionalità rumena – un uomo e una donna rispettivamente di 45 e 44 anni – che avevano appena sottratto i cellulari a due ragazze intente a salire su un bus. E’ accaduto il 28 novembre alla fermata GTT posta davanti alla Stazione di Porta Nuova.

I due – pluripregiudicati per reati contro il patrimonio, tossicodipendenti e senza fissa dimora –  sono stati colti in flagrante dagli agenti in servizio nell’ambito del progetto “Linea Sicura”.

Giudicati con rito direttissimo, sono stati entrambi condannati a dieci mesi di reclusione, pena che l’uomo sconterà in carcere. I telefonini sono stati restituiti alle legittime proprietarie che non si erano accorte di nulla.

 

 

 

(29 novembre 2016)

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi