Home » Comune di Torino » Welc Map, la mappa di Torino, in realtà aumentata

Welc Map, la mappa di Torino, in realtà aumentata

di Gaiaitalia.com, #Torino

 

 

 

Torino città sempre più innovativa, tecnologica e multimediale. L’ultima novità che sta per raggiungere cittadini e turisti si chiama WELC Map ed è la prima mappa che unisce carta e digitale in unico nuovo strumento che sfrutta le enormi potenzialità della Realtà Aumentata.

WELC Map verrà distribuita in 150.000 copie nei punti di maggior affluenza turistica per offrire ai visitatori una modalità evoluta di visitare, conoscere e approfondire. Pensata per fornire un servizio a chi arriva da fuori, può diventare uno stimolo comodo e divertente anche per chi Torino la vive o la frequenta quotidianamente. Patrocinato da Città di Torino, quello di WELC Map è un progetto sviluppato dall’agenzia creativa SPAM Concept (fra i primi in Italia ad applicare la tecnologia della Realtà Aumentata a prodotti editoriali) che ha da subito incontrato l’entusiasmo dell’amministrazione comunale per la modernità con cui connette luoghi e situazioni.

 

All’apparenza WELC Map è una normale cartina turistica ma inquadrata con lo smartphone prende vita fornendo una serie di contenuti e informazioni aggiuntive che integrano i riferimenti ai punti d’interesse culturale (monumenti, chiese, musei, luoghi storici) e che forniscono all’utente anche la possibilità di vedere video, acquistare biglietti online, scoprire eventi e leggere testi di approfondimento.

WELC Map funziona in modo semplice e immediato: basta infatti scaricare gratuitamente la specifica App (disponibile sia per iOS che per Android) per vivere una nuova esperienza di esplorazione.

Grazie alle funzionalità di geolocalizzazione le opportunità si ampliano ulteriormente: basta cliccare il tasto Geo e appare l’elenco dei punti di interesse più vicini con le indicazioni utili per orientarsi e calcolare percorsi per raggiungere comodamente i luoghi d’interesse più vicini.

Un’opportunità nuova di scoprire i centri urbani che rientra in un progetto a più ampio respiro toccando, oltre a Torino, le città di Milano e Roma dove WELC Map è attualmente in distribuzione con l’obiettivo di raggiungere a breve altre località.

La sfida è proprio questa: offrire un’experience davvero unica raccontando il patrimonio storico, artistico, culturale del nostro paese e al tempo stesso moltiplicando le possibilità di fruizione.

 

 

 

(13 giugno 2017)





 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi