Pubblicità
13.1 C
Torino
10.6 C
Aosta
24.2 C
Roma
PubblicitàLenteContatto.it
Pubblicità
HomeAltre CittàBiblioteca di Asti, le iniziative estive 2017

Biblioteca di Asti, le iniziative estive 2017

Pubblicità
GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram
Foto ANSA

di Gaiaitalia.com, #Asti

 

 

Anche durante l’estate la Biblioteca Astense Giorgio Faletti è prodiga di iniziative, a partire dal consueto Mercatino dei Libri, che questo mese raddoppia: sabato 22 e sabato 29 luglio, grazie alla collaborazione dei volontari dell’associazione L’AltrAsti, dalle 9 alle 13 presso la sede della Biblioteca in via Goltieri 3/a sarà possibile acquistare volumi di ogni genere, soprattutto romanzi, ma anche saggi di economia, politica, sociologia, pedagogia, medicina, religione e storia locale. Per l’occasione offerta speciale: 3 libri a scelta a soli 2 euro.

Un’opportunità per i lettori di fare rifornimento, a prezzo molto conveniente, di buoni libri in buono stato, donati alla Biblioteca da tanti lettori che, in questo momento di difficoltà economiche che ha portato alla drastica riduzione degli acquisti, hanno accolto l’invito a sostenere l’ente: dei tantissimi volumi arrivati, molti sono stati inseriti nelle raccolte, molti altri andranno ad alimentare la vendita, i cui proventi saranno riutilizzati per acquistare libri nuovi.  Oltre ai libri, saranno disponibili anche le magliette e le borse con il marchio Alto Volume ideato da Giorgio Faletti. Da qui lo slogan dell’iniziativa: “Compra un libro usato per te! Aiuterai la Biblioteca ad acquistare libri nuovi per tutti”.



Inoltre è già possibile visitare la nuova mostra di Fotobar, la parete per le immagini dedicata ai fotografi non professionisti: Elisa Rossi propone una serie di scatti dedicati a Berlino. “Credo nella fotografia in quanto arte libera – spiega – e sugellatrice di attimi, pensieri ed emozioni. La fotografia è ambivalenza: riflessione nel silenzio ma anche libertà di parola. È azione immediata,e letteralmente scrive con la luce. Alla base ci sono rigore tecnico e precisione, tutto ciò, insomma, che io non ho applicato. Ho preferito, piuttosto, lasciarmi trasportare dalla bellezza dell’attimo fuggente. Come scrisse Peter Adams, una macchina fotografica non ha mai creato una grande immagine, così come una macchina da scrivere non ha mai creato un grande romanzo”.

Per informazioni su come esporre i propri scatti a Fotobar è possibile rivolgersi al desk della Biblioteca o scrivere a  info@bibliotecastense.it.

Ad agosto sia la Biblioteca che la Bibliobimbi osserveranno il seguente orario ridotto: dal martedì al sabato dalle 8,30 alle 13,30.





(18 luglio 2017)

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata




 

PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE