Home » Altre Città » Alessandria, navette gratuite per “Aperto per Cultura”

Alessandria, navette gratuite per “Aperto per Cultura”

di Gaiaitalia.com, #Alessandria

 

 

In occasione della manifestazione “Aperto per Cultura” sarà attivato in collaborazione con Amag Mobilità un servizio navette, gratuito per gli utenti, in partenza da Piazzale “McDonald” e piazzale “Alba Julia” verso piazza della Libertà e ritorno. La prima partenza dai due piazzali è prevista alle ore 18; l’ultima partenza da piazza della Libertà è prevista alle 00.30. Le navette transiteranno ogni 20’, compatibilmente con le condizioni viabilistiche.

Il punto di carico-scarico in piazza della Libertà sarà dal lato ex distretto, in uscita da via dei Guasco .

“Si tratta di un’altra importante novità che arricchisce questa seconda edizione di “Aperto per Cultura” – ha commentato l’assessore al Commercio e Marketing Territoriale, Riccardo Molinari – . In aggiunta alle visite guidate ai principali musei e luoghi di interesse della città, l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con Amag Mobilità, si impegna a fornire un importante contributo per garantire la maggior affluenza di pubblico possibile, tutelando la sicurezza di cittadini e ospiti ed evitando intasamenti del traffico. Un ulteriore tassello che completa la proposta e testimonia la felice partnership tra Comune di Alessandria e  Ascom Confcommercio Alessandria, per la buona riuscita di questa iniziativa”.

“L’Amministrazione Comunale si è prontamente attivata per recepire le istanze di residenti e commercianti accordandosi con AMAG Mobilità per garantire un supporto operativo a questo evento di grande richiamo – ha concluso l’assessore alle Partecipate, Davide Buzzi Langhi – Teniamo molto al fatto che la nostra Città sia più attrattiva e più viva e garantire la maggior partecipazione di pubblico possibile, in sicurezza e senza appesantimenti del traffico, ci sembrava il modo più corretto per dimostrare come la nostra città può rispondere alle esigenze di un manifestazione che mira proprio a questo obiettivo”.

“L’organizzazione del servizio navette gratuito per “Aperto per Cultura” da un lato completa ed arricchisce il valore della manifestazione, che non solo attrae migliaia di persone, ma fa sì che ci sia una adeguata gestione dell’accessibilità, e dall’altro lato è un primo esempio di quelle buone prassi di city management e di coordinamento della mobilità urbana che riteniamo fondamentali per lo sviluppo di un capoluogo in chiave moderna e tecnologicamente avanzata – ha commentato Vittorio Ferrari, presidente Ascom Confcommercio Alessandria -.  Nel pieno spirito di condivisione ed interattività che “Aperto per Cultura” ci insegna, abbiamo voluto ascoltare e soddisfare le richieste e le segnalazioni che ci sono arrivate da commercianti e residenti. L’invito è quindi ad utilizzare le navette e a fare da passaparola perché più persone vengano a conoscenza del servizio e ne possano usufruire”.

 



 

(7 settembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata



Lascia un Commento

Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi