Home » Ambiente » A Torino non si respira, parte seconda con tanto di comunicato ufficiale di Palazzo Civico

A Torino non si respira, parte seconda con tanto di comunicato ufficiale di Palazzo Civico

di Gaiaitalia.com #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #ambiente

 

 

Riceviamo in redazione il comunicato stampa del Comune di Torino sulla situazione-smog in città che pubblichiamo integralmente di seguito:

A causa del perdurare della criticità dell’inquinamento atmosferico, da domani sarà attivo il livello rosso con il blocco alla circolazione esteso ai mezzi diesel euro5. Sospeso allo scadere dei dieci giorni di sforamento continuo del livello di micrrpolveri presenti nell’aria in città per non ostacolare gli spostamenti dei cittadini in occasione delle festività natalizie, dalla giornata di domani, 27 dicembre, la limitazione verrà ripristinata per ridurre gli effetti della circolazione automobilistica sulla qualità dell’aria e difendere la salute dei cittadini.

I veicoli diesel fino ad euro 5 compreso non potranno dunque circolare in città dalle ore 8 alle ore 19 tutti i giorni, festivi compresi. Anche per i mezzi commerciali con le stesse caratteristiche il blocco è confermato, ma con orario 8,30-14 e 16-19 dal lunedì al venerdì, 8.30-15 e 17-19 il sabato e nei giorni festivi.

Per conoscere quali veicoli ne sono esentati e le aree della città dove è possibile circolare (corrispondenti ai principali accessi) è necessario consultare l’ordinanza n°92. Tra le esenzioni ricordiamo la possibilità di viaggiare in car pooling, ovvero con almeno tre persone a bordo.

Si ricorda che, dal 1 ottobre al 31 marzo, è vietata la circolazione di tutte le auto con classe emissiva euro0 – con qualsiasi alimentazione – e dei diesel fino all’euro2 compreso, dalle ore 8 alle ore 19 tutti i giorni, festivi compresi.

Nell’home page della Città di Torino, all’indirizzo www.comune.torino.it ogni giorno il Comune informerà i cittadini sulla situazione smog e su quale livello di attenzione sarà in vigore il giorno successivo.

 





(26 dicembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata




 

 

Lascia un Commento

Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi