Home » notizie » Torino aderisce alla Giornata Internazionale per i Diritti delle Donne

Torino aderisce alla Giornata Internazionale per i Diritti delle Donne

di Gaiaitalia.com #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #8marzo

 

 

La Città di Torino aderisce alla “Giornata delle Nazioni unite per i diritti delle donne e per la pace internazionale” indetta per l’8 marzo. Lo fa, nella ricorrenza, organizzando un convegno dal titolo “Che genere di cura? Approcci, strategie, pratiche tra lavoro produttivo e riproduttivo”.

Con il convegno, in programma domani, 7 marzo alle ore 9,30, presso il centro Relazioni e famiglie di via Bruino 4 (in allegato il programma) la Città “propone alla cittadinanza un momento di riflessione su temi della condivisione dei ruoli nella relazione tra lavoro riproduttivo e lavoro produttivo attraverso un approccio che analizzi l’associazione tra lavoro di cura e le donne, portando alla luce le implicazioni sociali ed economiche delle disuguaglianze di genere”. L’evento è il risultato di un gruppo di lavoro del Coordinamento contro la violenza sulle donne.

Il convegno si sviluppa in due momenti: al mattino la parte seminariale, al pomeriggio i laboratori tematici su genere ed età, condizioni socio-economiche, disabilità, migrazione e maschilità.

Il portale www.irma-torino.it raccoglie e pubblicizza tutte le iniziative che Circoscrizioni, Biblioteche, Case del Quartiere e associazioni che fanno parte del Coordinamento (Ccvd) organizzano per l’occasione.

 





(6 marzo 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

Lascia un Commento

Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi