Pubblicità
13.1 C
Torino
10.6 C
Aosta
21.1 C
Roma
PubblicitàLenteContatto.it
Pubblicità
HomeNotizieA proposito di aggressioni a persone probabilmente omosessuali, ma anche no

A proposito di aggressioni a persone probabilmente omosessuali, ma anche no

Pubblicità
GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Gaiaitalia.com #LGBTQ twitter@gaiaitaliacomlo #poverinoi

 

 

Nel pomeriggio di oggi abbiamo avuto notizia di un pestaggio di matrice omofoba, che veniva riportato anche da un altro quotidiano online del quale abbiamo parzialmente ripreso alcune informazioni. Secondo un’email ricevuta alle 20.43 del 28 maggio, circa cinque ore dopo avere pubblicato l’articolo, la notizia è falsa, non c’è stato nessun pestaggio – ma forse anche sì – le informazioni fornite da un sedicente leader del tormentato monducolo LGBTQIA (rstuvz) sono false e togliete l’articolo sennò vi denunciamo. In soldoni. Di seguito potete leggere l’email dalla quale sono stati cancellati tutti i riferimenti che possano condurre all’identificazione del suo autore o della sua autrice.

 

Buongiorno sono xx xxxxxxx xxxxxxxxx a Torino nella sera di sabato notte, tutte le informazioni scritte nel vostro articolo non sono reali devono essere cancellate immediatamente, vi prego di ricontattarci immediatamente al XXXXXXXXXXXX e al più presto in modo da provvedere in quanto stiamo procedendo con l’autorità giudiziali per querelare tutte le informazioni asserite negativamente oltre che infondate su di me e la mia vicenda, io non ho niente a che fare con il signor xxxxxx xxxxx xxxxxxxx pertanto le informazioni da lui fornitevi sono irreali.

Prego vedere immediatamente e dal riscontro alla mail puoi presente che quella di mia xxxxx non essendo più in possesso del mio telefono a seguito della rapina.

 

Questo a beneficio di coloro che hanno letto l’articolo e che non lo trovano più e a beneficio di una domanda che non avrà risposta: ma questo è un paese dove le persone sbraitano di pari diritti e di stop all’omofobia a che pro?

 

 




 

(28 maggio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE