Home » Comune di Torino » Carte d’identità elettroniche: più personale agli sportelli

Carte d’identità elettroniche: più personale agli sportelli

di Redazione #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #servizi

 

 

 

La Giunta Appendino ha dato via libera alle procedure per l’assegnazione di nuovo personale all’anagrafe centrale di via della Consolata e alle delegazioni anagrafiche circoscrizionali: si tratta di ventidue dipendenti che, nelle prossime settimane, saranno individuati attraverso una ricerca di professionalità da svolgere all’interno dell’ente e che, fino al 31 dicembre 2018,  saranno impiegati agli sportelli adibiti al rilascio delle carte d’identità elettroniche, potenziandone l’attività.

Con il rafforzamento dell’organico destinato ai servizi anagrafici sarà possibile dare attuazione al piano straordinario, varato la scorsa settimana dalla divisione comunale Decentramento, Giovani e Servizi, che consentirà, tra l’estate e la fine dell’anno, l’emissione di dodicimila carte d’identità al mese, 400 al giorno contando 30 giorni al mese per 12 mesi.

Numeri roboanti che, come spesso accade, non corrisponderanno alla realtà dei fatti.

 




 

(29 maggio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

Lascia un Commento

Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi