Home » Comune di Torino » Nessuna email con richieste di pagamento inviata da Comune di Torino: è una truffa

Nessuna email con richieste di pagamento inviata da Comune di Torino: è una truffa

di Redazione #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #Truffe

 

 

La e-mail inviata da un fantomatico e inesistente “Ufficio tributi” con la richiesta ai destinatari di pagare tasse e compilare un modulo da restituire al mittente sono arrivate anche a Torino, dopo il caso di Alessandria.

L’assessore ai Tributi della Città di Torino, Sergio Rolando, con un comunicato stampa giunto in redazione, informa che “si tratta di una truffa: nessun ufficio comunale o della Soris ha inviato e-mail con richieste di pagamento”. In caso di ricezione si invitano i cittadini a segnalare il caso alla polizia postale, evitando di aprire il file o il link contenuto nel messaggio.

 





 

(31 agosto 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 





 

 

Lascia un Commento

Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi