Home » notizie » “Torino e il Piemonte non si faranno cancellare dalla carta geografica”, il comunicato del PD torinese

“Torino e il Piemonte non si faranno cancellare dalla carta geografica”, il comunicato del PD torinese

di Redazione #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #Politica

 

“Torino e il Piemonte non si faranno cancellare dalla carta geografica per soddisfare uno scambio politico che vuole puntare tutto su Milano. Il Piemonte è la cerniera dell’Italia con l’Europa e non può diventare un vicolo cieco”, così in un comunicato stampa giunto in redazione il segretario del Partito Democratico metropolitano e la Presidente della Commissione Trasporti regionale, Nadia Conticelli, al termine dell’incontro organizzato da Graziano Delrio, dal presidente Chiamparino e dai parlamentari democratici  con i Sindacati e le rappresentanze economiche e datoriali.

“Se le medesime preoccupazioni vengono da mondo produttivo, dalla cooperazione e da tutte le sigle sindacali vorrà pur dire qualcosa. Il Partito Democratico in tutti i livelli istituzionali è impegnato attivamente per superare questa inaccettabile pantomima che sta bloccando gare e cantieri da sei mesi, cioè lavoro e sviluppo per la nostra regione. Non ci sono dati o criteri che possono giustificarla: completare il tunnel dell’alta velocità costa due milioni e mezzo, interrompere l’opera e mettere in sicurezza tunnel e cantiere costa due miliardi. Basterebbe sbloccare le gare per i cantieri  dell’Alta velocità che Telt ha pronte per un totale di 5 miliardi nei prossimo tre anni e sarebbe coperta la previsione di maggiori investimenti che sulla carta il Governo ha iscritto nel documento economico. Per questo domani anche noi saremo in piazza, perché Torino e il Piemonte non meritano di finire su un binario morto”.

 





 

(9 novembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

Lascia un Commento

Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi