Home » notizie » La multano in Ztl perché non espone il contrassegno che l’autorizza (che è stato abolito)

La multano in Ztl perché non espone il contrassegno che l’autorizza (che è stato abolito)

di Redazione #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #Viabilità

 

 

La multano perché non espone l’attestato che la autorizza a parcheggiare nella Ztl torinese, lei ha ricevuto ufficiale comunicazione a testimonio della decaduta necessità d’esposizione del prezioso documento. I Vigili, però, non lo sanno. E la multano. Perché per loro la signora “Sostava in Ztl con veicolo non autorizzato”. Eccola la Torino della giunta di Quella Brava, e dei 180 euro a cranio per permesso di transito e sosta in zona proibita.
Repubblica racconta con puntualità cosa è successo. Il racconto è gustoso, e ve lo proponiamo di seguito.

… verbale da 42 euro, sanabili con 29,40 se si paga subito, perché, come spiega il foglietto lasciato sotto il tergicristallo, quella macchina non era autorizzata a stare lì.
“Ho chiamato subito la polizia municipale perché la multa era stata data da loro, sezione Centro, e non da personale di Gtt – spiega lei – e un’operatrice molto gentile mi ha spiegato che il motivo della sanzione era che non avevo esposto il contrassegno. Ma Gtt da quest’anno non lo manda più, le ho spiegato io, perché i suoi addetti hanno apparecchi che fanno la verifica tramite la targa.
Sì, mi ha risposto lei, ma i vigili invece quel dispositivo non ce l’hanno”.

 

Ecco raccolta, in poche righe di racconto, la contezza di una giunta che fa e disfa con la stessa mano. Dipende quale parte del cervello funziona quel giorno. Ammesso che funzioni tutti i giorni.





 

(14 gennaio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 


 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi