Home » Lovers Film Festival 2019 » Lovers Film Festival 2019: quanto ce piace Asia Argento…

Lovers Film Festival 2019: quanto ce piace Asia Argento…

di Gianfranco Maccaferri #LGBTI twitter@torinonewsgaia #LFF2019

 

Asia Argento è una persona che usa ogni mezzo espressivo per raccontare e raccontarsi, per documentare se stessa e la sua vita, i suoi stati d’animo, i suoi pensieri, anche il suo star male. Asia Argento ha cultura, ha una erudizione antica e famigliare con l’immagine, ha un sapere che le permette di usare i diversi materiali, anche quelli fotosensibili, con una colta ignoranza consapevole. Asia Argento è poliedrica nel suo sapere e nel suo esprimere.

Le immagini proposte nella mostra sono talmente introspettive ed è difficile confrontarsi, misurarsi, contrapporsi. Sono immagini indiscutibilmente colte nel loro essere provocatorie anche esteticamente.

ASIA ARGENTO ANTOLOGIA ANALOGICA
a cura di Stefano Iachetti
fino al 27 maggio 2019 a Torino
Museo Nazionale del Cinema e Mole Antonelliana

è una mostra da visitare senza preconcetti né verso l’autrice, né verso la fotografia.

Fotografia intesa come supporto fotosensibile, al di fuori dai codici e dalla sintassi fotografica comunemente intesi. Un uso del materiale fotosensibile libero dalla cultura tradizionale, classica e storica della fotografia. La saggezza di Asia Argento è quella di costruire quasi ludicamente delle immagini introspettive sapienti.

Una domanda: perché questa interessante mostra come evento collaterale al “Lovers Film Festival”?

Appare un uso spregiudicato e strumentale del nome di un’artista famosa e popolare come Asia Argento per far parlare “collateralmente” anche del Lovers Film Festival. Perché in tutte le parole usate nella cartella stampa, nel catalogo della mostra, nei diversi articoli pubblicati su questa esposizione, mancano totalmente riferimenti al mondo, alla cultura, alla storia, alla filmografia L.G.B.T.I.Q (…) Mortificante per il Lovers Film Festival che nei comunicati non si riescano a trovare, nemmeno, collegamenti, legami, riferimenti tra l’interessante mostra di Asia Argento e il Lovers Film Festival di Torino…

Potete scoprire di più raggiungendo Gianfranco Maccaferri al suo blog.

 





 

(24 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

1 Commento

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi