Home » notizie » Mima la cadura di un aereo: due anni di Daspo e fuori dallo Juventus Stadium per cinque anni

Mima la cadura di un aereo: due anni di Daspo e fuori dallo Juventus Stadium per cinque anni

di Redazione #Sport twitter@torinonewsgaia #Juventus

 

Nei giorni scorsi il Questore di Torino ha emesso un DASPO, in corso di notifica, nei confronti un di tifoso juventino. Lo scorso 3 maggio, all’interno dell’Allianz Stadium, ove si è disputato l’incontro di calcio Juventus – Torino, il tifoso, un 49enne, non un ragazzino incosciente, posizionato nel secondo anello della curva nord, si sporgeva dalla balconata mimando reiteratamente il volo di un aeroplano nell’atto di precipitare, con chiaro riferimento al tragico incidente aereo avvenuto il 4 maggio 1949 del quale sarebbe ricorso l’anniversario il giorno successivo.

Gli accertamenti effettuati dalla DIGOS di Torino hanno portato all’identificazione del responsabile, un cittadino italiano di 49 anni residente nel milanese. Nei confronti del tifoso è stato adottato un DASPO della durata di due anni e verrà contestata la violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo per la condotta provocatoria ed incitante alla violenza. Per la stessa condotta anche la società Juventus ha deciso di impedire al quarantanovenne l’accesso all’Allianz Stadium  per un periodo di 5 anni, utilizzando il nuovo “istituto del gradimento”.

 

 




 

 

(11 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

 




 

 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi