Home » notizie » Torino: prova ad ingerire 68 “caramelle” di stupefacente

Torino: prova ad ingerire 68 “caramelle” di stupefacente

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Intercettato nel pomeriggio di lunedì scorso dagli agenti del Commissariato “Centro” in piazza della Repubblica è scappato con il sacchettino di plastica che aveva legato al polso e che, durante la fuga, ha strappato a morsi. I poliziotti sono riusciti a fermarlo in tempo evitando che lo straniero, un cittadino di origini marocchine nato in Francia, ingerisse l’intero contenuto: oltre 100 grammi tra cocaina ed eroina sotto forma di “caramelle”. Nella breve colluttazione seguita al fermo il giovane ha tentato di colpire gli agenti.

Il giovane uomo è poi risultato avere altri precedenti di Polizia ed a carico un ordine di carcerazione, ed è stato quindi arrestato per detenzione di sostanza stupefacente e resistenza a Pubblico Ufficiale. Avendo fornito false generalità, è stato anche denunciato per false attestazioni.

In tasca aveva circa 300 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.

 


 

(22 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 





 

 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi