Home » L'Opinione Torino » Sig.ra Appendino, alla fine il suo “No” alle Olimpiadi 2026 è persino servito

Sig.ra Appendino, alla fine il suo “No” alle Olimpiadi 2026 è persino servito

di Giovanna Di Rosa #Olimpiadi2026 twitter@torinonewsgaia #Lopinione

 

La bontà delle decisioni, nel caso specifico della indecisioni, la si vede a posteriori. Così oggi possiamo dire, senza ombra di dubbio, che il “No” della favolosa Sindaca Appendino – Quella Brava – alle Olimpiadi 2026 è stata la miglior fortuna capitata a Milano e Cortina. Perché il M5S è divisivo e per ottenere risultati bisogna essere uniti. Perché Appendino è incapace, e per ottenere risultati bisogna essere capaci. Forse perché Appendino dà molta importanza alla forma, in perfetta linea con il suo sodale Di Maio, e su tutto il resto è assente, ectoplasmica, inadatta, bloccata, morta. E ha ucciso una città.

In ultima analisi il “No” di Appendino alle Olimpiadi Invernali 2026, alla luce del “Sì” del CIO impedisce alla Sindaca dei Fallimenti di assumersi, come ha fatto il capetto politico del suo Movimento, meriti che non ha, non avrebbe avuto, non avrà. In questi termini è una grande fortuna.
Certo Torino rimpiangerà le Olimpiadi 2026. Certo, mai quanto rimpiangerà di avere eletto questa Sindaca e questa giunta perché “ci voleva un cambiamento”. E il cambiamento c’è stato, no? Altro che. Ed è andato molto al di là di quanto qualsiasi pessimista poteva aspettarsi.

 

 

 

 

(25 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 





 

 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi