Home » Cronaca Piemonte e Valle d'Aosta » Arrestati quattro pusher in contemporanea nel quartiere Vanchiglia

Arrestati quattro pusher in contemporanea nel quartiere Vanchiglia

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Sono 4 i pusher arrestati in contemporaneamente dagli agenti della Squadra Volante lunedì sera nel quartiere Vanchiglia: due cittadini senegalesi di 27 e 23 anni e due gambiani di 21 e 19 anni.

Nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto della vendita di sostanze stupefacenti nelle vie del quartiere gli agenti, monitorando specifiche aree, hanno osservato il ventunenne gambiano cedere più volte sostanza stupefacente dopo averla prelevata da una finestra di via Balbo.

Poco dopo, altri operatori della Polizia di Stato hanno visto i due cittadini senegalesi cedere marijuana ad un acquirente poi sanzionato amministrativamente. In questa fase, è stata osservata un’ulteriore cessione di droga questa volta da parte del diciannovenne cittadino del Gambia, il quale prima di essere fermato è stato colto nell’atto di vendere nuovamente marijuana a un acquirente, anche quest’ultimo sanzionato amministrativamente.

A seguito di accertamenti, è emerso che uno dei due cittadini senegalesi era gravato dal divieto di dimora nel Comune di Torino, mentre il suo connazionale più giovane aveva a carico un obbligo di presentazione alla P.G.

 

 

(15 novembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi