Home » Uncategorized » Trentaquattrenne arrestato per porto illegale d’arma

Trentaquattrenne arrestato per porto illegale d’arma

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Erano quasi le 2 del mattino quando un’autovettura percorreva corso Francia a bassissima velocità, fermandosi più volte e per brevi lassi di tempo in corrispondenza di alcune attività commerciali. Il comportamento del conducente insospettisce così una volante del commissariato San Paolo che intima l’alt. Alla guida c’è un cittadino italiano di 34 anni, già noto agli operatori per precedenti di polizia.

Gli agenti procedono quindi al controllo dell’uomo e dell’auto, e trovano il sedile dell’auto una pistola. Quindi, dopo la perquisizione personale, è stato ritrovato un coltello a serramanico, sequestrato.

L’uomo è stato quindi arrestato dagli agenti del commissariato San Paolo per porto illegale di arma da sparo ed indagato in stato di libertà per ricettazione, in quanto provento di furto la pistola in suo possesso. Gli sono state contestate, infine, violazioni al codice della strada perché circolava sprovvisto di copertura assicurativa e della patente di guida, revocata dalla Polizia Locale di Torino nel settembre del 2015.

 

(24 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi