Home » notizie » Torino. Nel magazzino della villa una zanna d’elefante intarsiata. Arrestato 32enne

Torino. Nel magazzino della villa una zanna d’elefante intarsiata. Arrestato 32enne

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Lunedì pomeriggio, personale della Squadra Volante ferma per un controllo un’autovettura che viaggia su corso Vittorio Emanuele II. Alla guida, un cittadino rumeno trentenne; in sua compagnia, due cittadini italiani, un ventenne ed un trentaduenne. Quest’ultimo si qualifica quale commerciante di auto e dichiara che si sta recando fuori città insieme ai suoi due collaboratori per il ritiro di un mezzo. Dai controlli effettuati a suo carico emergono precedenti di polizia per truffa (il suo ultimo arresto, per associazione a delinquere finalizzata alla truffa, risale allo scorso febbraio), guida senza patente e possesso di proiettili.  Gli agenti controllano una borsa a lui in uso, alla ricerca di armi, munizioni o strumenti d’effrazione: rinvengono, invece, una mazzetta composta da 37 banconote da 50 €, che da successivi accertamenti risulteranno contraffatte e che avrebbero potuto essere utilizzabili in truffe nummarie. A giudicare dalla grossolanità della contraffazione delle banconote, è verosimile ritenere che le vittime siano persone anziane o con difficoltà psichiche, che difficilmente rileverebbero la difformità delle stesse rispetto al denaro genuino.

 

 

Gli investigatori continuano l’attività di indagine perquisendo il domicilio del trentaduenne, una villetta fuori Torino. All’interno del magazzino della villa, gli agenti rinvengono con grande sorpresa una zanna d’elefante intarsiata, detenuta senza la documentazione prevista. L’uomo, pertanto, è stato arrestato per detenzione di banconote contraffatte e denunciato per violazione della convenzione sul commercio internazionale delle specie animali e vegetali in via di estinzione.

 

(14 maggio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi