Home » notizie » Torino: Corre a casa per “salvare” 1200 grammi di marijuana. Pusher arrestato

Torino: Corre a casa per “salvare” 1200 grammi di marijuana. Pusher arrestato

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Mercoledì sera, gli agenti del commissariato Barriera Milano hanno arrestato un cittadino gambiano di 29 anni. L’uomo, alla vista della volante in transito su corso Vigevano, si è allontanato rapidamente dalla strada per rifugiarsi nell’androne del proprio stabile. Insospettiti da quanto appena visto, i poliziotti lo hanno seguito. Il ventinovenne saliva frettolosamente la prima rampa di scale nel tentativo di raggiungere il suo appartamento.

Gli agenti però, dopo una breve colluttazione, riescono ad accedere all’interno dell’appartamento con ilv entinovenne che consegna loro una grossa busta contenente oltre 850 grammi di marijuana. Estesa la perquisizione all’abitazione, gli operatori trovano 42 ovuli di marijuana per un peso totale di circa 350 grammi, 2 bilancini di precisione, un grinder per sminuzzare la sostanza stupefacente e 2 rotoli di cellophane per confezionarla. Il pusher, con precedenti specifici di Polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

 

(20 maggio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi