Torino. Sessantaquattrenne lascia per un’ora il cane in macchina: denunciata per abbandono di animali

SHARE

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Martedì mattina gli agenti del commissariato San Secondo sono intervenuti in corso Turati, fronte Ospedale Mauriziano, in seguito alla segnalazione di un cittadino che aveva notato poco prima la presenza di un cane chiuso all’interno di un furgone. Il mezzo aveva tutti i finestrini chiusi ed era completamente esposto al sole. Giunti sul posto, i poliziotti vedono l’animale visibilmente spaventato ed in grave sofferenza. Durante la fase degli accertamenti è sopraggiunta la proprietaria del cane, una cittadina ucraina di 64 anni che dichiara agli agenti di aver lasciato solo per pochi minuti il cane in auto.

Il ticket dell’attesa per il ritiro referti dell’ospedale però la smentisce: tra la stampa del ticket e l’intervento degli agenti era passata oltre un’ora. La sessantaquattrenne è stata denunciata per abbandono di animali.

 

(13 agosto 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 




Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Trolley Festival, il 4 dicembre a Torino le vetture storiche del trasporto tranviario

di Redazione Il Trolley Festival, evento torinese che si colloca tra le maggiori manifestazioni tranviarie a livello mondiale, con...

L’inverno ucraino potrebbe spingere nuovi profughi in Piemonte

di Pa.M.M. La Regione Piemonte sta attrezzandosi per accogliere nuovi profughi dall'Ucraina che, a causa delle condizioni di vita...

Due ricercati arrestati dalla Polizia di Stato

di Redazione Torino Il costante controllo del territorio effettuato dalle donne e dagli uomini della Polizia di Stato ha...

Furto aggravato. Un arresto a Torino

di Redazione Torino La collaborazione della cittadinanza con le forze di polizia ha consentito a personale del Comm.to di...