Home » notizie » “Siete gay e avete l’AIDS dentro”, anonimo omofobo contro la Pizzeria 150. Alla fine proprietari insultati, proprietari fortunati

“Siete gay e avete l’AIDS dentro”, anonimo omofobo contro la Pizzeria 150. Alla fine proprietari insultati, proprietari fortunati

di Paolo M. Minciotti #Omofobia twitter@torinonewsgaia #LGBTI

 

L’attacco omofobo razzista si è fatto conoscere con il solito contorno di codardia, anonimamente, e in tutto il suo inutilismo cosmico condito dalla capacità di odiare il prossimo, probabilmente la sola cosa che hanl’odiatore antigay possiede, insieme ad una vita miserrima, ed ha colpito due titolari di una pizzeria torinese attraverso un foglio stampato e scritto, anche benino, per essere stato scritto da uno scimmione, e che i proprietari della pizzeria hanno pubblicato la lettera su Facebook.

E’ un peccato che non vogliate riaprire a pranzo in un momento in cui tutti hanno voglia di riaprire e ricominciare (…) ma considerando che ho saputo che siete due noti culattoni penso che il male maggiore ce l’abbiate in corpo, l’aids (…) per cui siamo noi clienti ad aver paura a venire da voi. Anche di notte”.

La pizzeria si trova a Torino in via Nizza, 29 e si chiama Pizzeria 150 (riempitela e ordinate pizze a volontà), e i titolari si chiamano Gaetano e Stefano,così coraggiosi da pubblicare la lettera sul social blu. Più che omofobia pura, a noi sembra pura idiozia – e le due cose vanno strettamente a braccetto. E nell’Italia dell’odio che vorrebbe l’involuzione odiatrice che SalviniMeloni progettano in nome delle democrazie illiberali importate dall’Est europeo e appoggiate dalla compagnia Trump, è il perfetto esempio dell’odiatore dominato che odia in nome dell’odio infuso.

Una tristezza – e una pochezza – tutte italiote. E i proprietari, per quanto offesi e vilipesi, hanno almeno avuto la fortuna di non dover servire simile gentaglia.

 

(7 ottobre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi