Pubblicità
14.1 C
Torino
4.8 C
Aosta
16.2 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeNotizieHashish sequestrata nella zona di Torino Esposizioni

Hashish sequestrata nella zona di Torino Esposizioni

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram
(immagine di repertorio)

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Questa mattina il Commissariato Barriera Nizza ha effettuato un controllo straordinario del territorio nel complesso fieristico “Torino Esposizioni” volto al contrasto del degrado urbano e dello spaccio di stupefacenti.  Sono state impiegate 4 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine (per un totale di 10 uomini), una unità cinofila e dieci operatori del citato Commissariato.

Il complesso “Torino Esposizioni” versa in stato di abbandono e viene utilizzato come dimora temporanea e definitiva da alcuni soggetti senza fissa dimora, per lo più dediti alla commissione di delitti di spaccio e predatori. In particolare, 15 uomini e donne, tra cui una giovane 15enne, tutti di nazionalità marocchina, avevano occupato stabilmente alcune stanze site al primo piano dove avevano allestito alcuni alloggi di fortuna comprensivi di elettrodomestici collegati ad una rete elettrica abusiva. Immediato l’intervento dei tecnici del Comune di Torino e del personale dell’Iren che hanno messo in sicurezza l’impianto che si scoprirà essere allacciato ad un edificio confinante. La presenza di masserizie e di fili elettrici scoperti, rappresentava, infatti, un serio elemento di rischio.

Sono 15 le persone accompagnate al Commissariato Barriera Nizza in quanto sprovvisti di documenti identificativi. Tutti sono stati indagati per invasione di terreni e edifici, furto di energia elettrica aggravato per essere stato commesso su edifici pubblici.

Tra questi, altre 3 persone sono state indagate per falsa attestazione delle proprie generalità; una persona indagata per porto di armi e strumenti atti ad offendere (coltello di grandi dimensioni); un altro per violazione della disciplina del T.U. Immigrazione, attualmente trasferito al C.P.R. in quanto gravato da provvedimento di espulsione. La minore verrà affidata alle cura di una comunità.

All’interno dello stabile sono stati sequestrati a carico di ignoti complessi grammi 38 di hashish.

 

(13 ottobre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE