Home » Aosta » Matteo Salvini si suicida anche in Valle d’Aosta. La nuova giunta di Erik Lavevaz è progressista

Matteo Salvini si suicida anche in Valle d’Aosta. La nuova giunta di Erik Lavevaz è progressista

di Redazione #Aosta twitter@torinonewsgaia #Politica

 

Doveva essere 7-0 e invece è stato 4-3 perché Matteo Salvini si è suicidato anche in Valle d’Aosta dove doveva stravincere. La nuova giunta valdostana vede infatti alla presidenza il giovane e molto preparato Erik Lavevaz, dell’Union Valdotaine, l’uomo che fece fuori Rolandin, e che il Consiglio Valle ha eletto con 20 voti a favore su 35.

Lavevaz guida una maggioranza composta da forze autonomiste e progressiste che comprendono anche il Partito Democratico.

 

(21 ottobre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi