Pubblicità
12.1 C
Torino
4.4 C
Aosta
17.3 C
Roma
PubblicitàLenteContatto.it
Pubblicità
HomeNotizieTurbativa e falso, arrestato il sindaco Monti già leghista, poi qualche salto...

Turbativa e falso, arrestato il sindaco Monti già leghista, poi qualche salto da destra a destra

Pubblicità
GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Piemonte twitter@torinonewsgaia #Politica

 

Il sindaco di Premosello Chiovenda, 1.900 abitanti in provincia di Verbania, è stato arrestato dai carabinieri per falso in atti pubblici e turbata libertà del procedimento di scelta del contraente e si trova ora ai domiciliari. Lo scrive Lo Spiffero. Il sindaco aveva aderito nel 2018 – con tutta la giunta! – alla Lega di Salvini, era poi passato a Forza Italia e quindi al movimento di Mara Carfagna “Voce Libera” mantenendo stretti rapporti con l’ex sindaco di Borgomezzavalle Alberto Preioni, oggi capogruppo in Consiglio regionale e commissario della Lega nel Vco.

Secondo le indagini coordinate dalla procura di Verbania, il Sindaco Giuseppe Monti – ora ai domiciliari – avrebbe concordato, scrive ancora Lo Spiffero, la creazione di una struttura Covid con la società di gestione della Rsa del paese, nonostante la mancanza di autorizzazione della Regione Piemonte, per un importo di circa 240mila euro. Investimento a carico della stessa società, con la promessa che, alla scadenza, il contratto di gestione sarebbe stato rinnovato senza gara.

 

(25 novembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 




Torino
poche nuvole
13.2 ° C
16.4 °
9.9 °
76 %
0.6kmh
16 %
Mar
19 °
Mer
18 °
Gio
18 °
Ven
21 °
Sab
15 °
PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE