-2.6 C
Torino
sabato, Novembre 27, 2021
Pubblicità

Vaccini in farmacia, Valle d’Aosta e Lazio apripista

di Redazione, #valledaosta

Quasi terminata la formazione dei farmacisti, mentre si attendono le dosi, porcede come sempre a tappe obbligate l’avvio delle vaccinazioni anti-Covid in farmacia. La Valle d’Aosta ha già dato il via, e da metà giugno saranno una decina le regioni pronte a somministrare il vaccino dopo la firma dell’accordo regionale che recepisce quello nazionale. Si tratta di Calabria, Campania, Lazio, Marche, Piemonte, Toscana, Umbria, Veneto, Valle d’Aosta alle quali si aggiungernno la Lombardia, che ha già un protocollo attuativo pronto e solo da siglare, e la Liguria, dove il genio di Toti ha partorito l’idea meravigliosa che prevede la somministrazione in farmacia ma non da parte dei farmacisti.

 

(29 maggio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,740FansMi piace
2,382FollowerSegui
124IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE