La diffida delle Associazioni del Tavolo Animali & Ambiente in difesa di allodola e tortora

SHARE

di Redazione, #Torino

Il Tavolo Animali & Ambiente, costituito dalle  più importanti Associazioni ambientaliste ed animaliste del Piemonte, ha inviato una formale diffida al Presidente della Regione Piemonte e all’assessore alla Caccia affinché allodola e tortora siano escluse dall’elenco delle specie cacciabili per la prossima stagione venatoria.

Allodola e tortora sono infatti riconosciute come specie “in cattivo stato di conservazione”: il numero di allodole nel nostro Paese, a titolo di esempio si è dimezzato nel corso degli ultimi vent’anni. Di conseguenza, l’Unione Europea chiede che il prelievo venatorio sia consentito solo a seguito della predisposizione di appositi piani di gestione. Questi prevedono misure stringenti, che consentono una caccia limitata e solo a seguito dell’adozione di svariate misure di miglioramento dell’habitat in cui le specie vivono. La Regione Piemonte non ha adottato che in minima parte le prescrizioni del piano relativamente all’allodola, mentre, di concerto con tutte le altre Regioni italiane, si è rifiutata di approvare quello per la tortora. In queste condizioni le Associazioni ritengono che non sussistano i presupposti per aprire la caccia alle due specie, in primo luogo per ovvi motivi di salvaguardia della fauna selvatica e della biodiversità da essi rappresentata, ma anche per non esporre lo Stato Italiano a procedure di infrazione delle norme comunitarie che potrebbero portare a pesantissime sanzioni. Oltre che alla solita figuraccia in campo europeo!

La Regione Piemonte si è distinta in questi ultimi anni per sostanziali e immotivate concessioni al mondo venatorio. Riteniamo sia ora di cambiare rotta e anteporre le istanze di tutela dell’ambiente a quelli di un piccolo, purché potente, gruppo di pressione ormai del tutto avulso dai tempi e dalla sensibilità corrente.

 

(15 giugno 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 




Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

…Quegli “pseudo-politicanti”, come da definizione da social, non sono finiti in parlamento grazie a un colpo di stato….

di Paolo M. Minciotti A seguito della decapitazione del M5S da parte di Luigi Di Maio, con l'ex Sindaca Chiara...

Controlli straordinari della Polizia di Stato a Barriera Nizza

di Redazione Torino Negli scorsi giorni,  su disposizione del Questore di Torino, anche in risposta alle segnalazioni pervenute dal...

Contributi per iniziative istituzionali. Aperto il bando della Regione Piemonte

di Redazione Piemonte E’ pubblicato da oggi, 23 giugno, il bando per la presentazione della domanda di contributo ai...

Iveco, una buona notizia per la transizione ecologica dell’industria piemontese

di Redazione Politica L’annuncio di IVECO BUS di voler tornare a produrre Autobus in Italia e a Torino é...