Torino. Un giovane ne insegue un altro con un machete in mano

SHARE

di Redazione Cronaca

Dopo che lo scorso 1° giugno un giovane straniero è stato ripreso e postato sui social (come da screenshot in alto) mentre inseguiva un altro giovane con un machete in mano, zigzagando tra un’auto e l’altra, il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo, è intervenuto sulla questione sicurezza a Barriera di Miano e borgo Aurora dopo l’episodio, avvenuto in pieno giorno e vicino ad una scuola.

Lo Russo ha parlato di “Risolvere alla radice la questione con un forte presidio delle forze dell’ordine” ma la sicurezza è un “tema” che non va lasciato “solo alle forze dell’ordine” perché ” serve un’azione coordinata che affianchi una strategia di integrazione sociale, attenzione alle periferie e alle fragilità” puntando, Lo Russo si è espresso anche sulla base della collocazione politica della coalizione che lo ha eletto, “a risolvere il problema, non a cavalcarlo e a esasperare il clima, questa è la differenza con la destra che cavalca questi episodi” raccordandosi “con coloro che hanno titolo e il compito di contrastare l’attività criminale e cercando di dare il nostro contributo come amministrazione”.

 

(3 giugno 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Trolley Festival, il 4 dicembre a Torino le vetture storiche del trasporto tranviario

di Redazione Il Trolley Festival, evento torinese che si colloca tra le maggiori manifestazioni tranviarie a livello mondiale, con...

L’inverno ucraino potrebbe spingere nuovi profughi in Piemonte

di Pa.M.M. La Regione Piemonte sta attrezzandosi per accogliere nuovi profughi dall'Ucraina che, a causa delle condizioni di vita...

Due ricercati arrestati dalla Polizia di Stato

di Redazione Torino Il costante controllo del territorio effettuato dalle donne e dagli uomini della Polizia di Stato ha...

Furto aggravato. Un arresto a Torino

di Redazione Torino La collaborazione della cittadinanza con le forze di polizia ha consentito a personale del Comm.to di...