Un fulmine colpisce l’industriale Alberto Balocco e un amico. Morti entrambi

SHARE

di Redazione Torino

L’industriale Alberto Balocco e un amico, Davide Vigo, sono morti questo pomeriggio in Val Chisone, nei pressi del rifugio dell’Assietta, nel comune di Pragelato mentre erano in mountain bike, probabilmente colpiti da un fulmine.

Balocco, aveva appena compiuto 56 anni, ed era titolare e amministratore delegato della nota azienda dolciaria di famiglia, fondata dal nonno nel 1927. L’amico è Davide Vigo, 55 anni, torinese residente in Lussemburgo. L’allarme è stato dato da un automobilista attorno alle 14 e i tecnici del soccorso alpino e l’elicottero del 118 sono riusciti a raggiungere la zona nonostante imperversasse un violento temporale.

 

 

(26 agosto 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Trolley Festival, il 4 dicembre a Torino le vetture storiche del trasporto tranviario

di Redazione Il Trolley Festival, evento torinese che si colloca tra le maggiori manifestazioni tranviarie a livello mondiale, con...

L’inverno ucraino potrebbe spingere nuovi profughi in Piemonte

di Pa.M.M. La Regione Piemonte sta attrezzandosi per accogliere nuovi profughi dall'Ucraina che, a causa delle condizioni di vita...

Due ricercati arrestati dalla Polizia di Stato

di Redazione Torino Il costante controllo del territorio effettuato dalle donne e dagli uomini della Polizia di Stato ha...

Furto aggravato. Un arresto a Torino

di Redazione Torino La collaborazione della cittadinanza con le forze di polizia ha consentito a personale del Comm.to di...