Torino. Apertura straordinaria ufficio passaporti

Pubblicità

Altri Articoli

CONDIVIDI

di Redazione Torino

Questa mattina ha avuto luogo la settima apertura straordinaria dell’Ufficio Passaporti di Piazza Cesare Augusto 5, estesa anche ai commissariati sezionali e distaccati, e dedicata agli utenti che non sono riusciti a prenotare l’appuntamento sul portale Agenda on line che devono partire entro il 31 gennaio 2023.

L’iniziativa è stata replicata per le stesse motivazioni evidenziate  in occasione delle precedenti aperture straordinarie: aumento delle esigenze dell’utenza di ottenere o rinnovare  il passaporto – fenomeno che ha interessato l’intero territorio nazionale – determinato, in particolare,  dal rinnovato desiderio di trascorrere vacanze all’estero dopo le restrizioni determinate dalla pandemia da covid-19, nonché dalla necessità di munirsi del documento per l’espatrio anche per  recarsi nel Regno Unito imposto dalla “Brexit”. Si calcola che su 100 passaporti richiesti, 40 riguardino solo quest’ultimo motivo.

Complessivamente, durante l’apertura straordinaria odierna, negli uffici passaporti interessati dall’apertura, sono state acquisite 818 nuove istanze.

 

(26 novembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità