Pubblicità
19.3 C
Torino
15.3 C
Aosta
25.2 C
Roma
PubblicitàLenteContatto.it
Pubblicità
HomeNotizieRuba carte di credito e compra sigarette gratta e vinci. Arrestato

Ruba carte di credito e compra sigarette gratta e vinci. Arrestato

Pubblicità
GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Un cittadino straniero di 38 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volanti poiché gravemente indiziato di indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diversi dai contanti. Nei giorni scorsi, gli agenti della Squadra Volante erano presso un esercizio commerciale del quartiere Crocetta poiché il richiedente, nonché titolare dell’attività, aveva riferito di essere stato contattato da una persona che segnalava che nell’esercizio si stavano effettuando pagamenti con le sue carte credito sottratte poco prima dalla cabina del suo furgone, mentre era intento a caricare alcuni pacchi.

Il titolare riferiva, inoltre, durante la chiamata al 112, di aver effettivamente appena accertato la presenza di una persona intenta a fare acquisti presso il distributore esterno dell’esercizio. Subito sul posto, due equipaggi delle Volanti vedevano un uomo che, al loro arrivo, si dava alla fuga per le vie del quartiere fino a quando non veniva fermato in via Piazzi mentre cerca di nascondersi tra le auto in sosta. Nelle tasche dei pantaloni del trentottenne venivano rinvenute 8 tessere bancomat, e una tessera sanitaria intestate a terze persone, oltre che diversi gratta e vinci e pacchetti di sigarette. I poliziotti recuperavano anche altre due carte di cui l’uomo aveva tentato di disfarsi durante la fuga gettandole sotto una vettura in sosta. Accertata la titolarità delle carte, e scoprendo che alcune di queste erano di una seconda vittima di furto, i poliziotti accertavano 14 transazioni in circa 30 minuti per un totale di 370 euro.

La visione delle immagini del sistema di videosorveglianza consentiva poi di verificare che due giorni prima erano state effettuate, proprio dall’uomo fermato, con altre carte e presso lo stesso esercizio, altre sette transazioni per oltre 200 euro. In tutti i casi erano stati acquistati o gratta e vinci o confezioni di sigarette. Tutte le carte sono state restituite ai legittimi proprietari e il trentottenne è stato arrestato per indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diversi dai contanti e deferito per ricettazione. Ulteriori indagini sono in corso.

 

 

(28 luglio 2023)

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


Torino
nubi sparse
18.7 ° C
20.5 °
17.4 °
80 %
2.2kmh
68 %
Mer
23 °
Gio
23 °
Ven
23 °
Sab
22 °
Dom
15 °
PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE