Pubblicità
8.5 C
Torino
5.1 C
Aosta
15.3 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeLGBTIQ+Torturato dal padre a 14 anni per il suo orientamento sessuale

Torturato dal padre a 14 anni per il suo orientamento sessuale

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

“Quanto accaduto a Torino, dove emergono vere e proprie torture ai danni di un 14enni da parte del padre per il suo orientamento sessuale, dimostrano che anche in Italia è necessario un intervento normativo contro i cosiddetti trattamenti di conversione, conosciuti anche come terapie riparative”. Così in una nota Rosario Coco, Presidente Gaynet.

“In ambito europeo, queste norme sono presenti a Malta, in Germania, Francia, Grecia, Spagna Cipro e parte della Svizzera, oltre a registrarsi in numerosi Stati USA e in Canada. Proposte o disegni di legge sono attualmente in discussione in Austria, Belgio, Irlanda e Paesi Bassi. Dalla ricostruzione della PM” continua la nota “è chiaro che nella mente del padre fosse presente l’idea di poter cambiare l’orientamento del figlio. Un pensiero purtroppo ancora molto nel nostro Paese, visto che ancora nel 2017 il 25% della popolazione italiana considerava l’omosessualità una malattia (Rapporto Commissione Joe Cox). Anche in Italia serve al più presto un intervento chiaro per vietare determinate pratiche e affermare, in linea con gli tutti gli standard scientifici, che l’orientamento sessuale e l’identità di genere fanno parte integrante dell’identità dell’individuo” – chiosa Rosario Coco – “non si scelgono e non si cambiano”.

Ma non la pensa così il padre che ha scoperto l’omosessualità del figlio leggendone il diario minacciandolo e punendolo affinché diventasse eterosessuale. E’ la procura di Torino ad accusare l’uomo insieme alla moglie, che non avrebbe impedito gli abusi e le minacce (“Se non diventi eterosessuale ti butto dal balcone”, è una delle minacce denunciate da Repubblica), e via con i maltrattamenti che sono all’esame della Procura. La prima udienza è fissata per il 22 gennaio.

 

 

(25 ottobre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE