Pubblicità
14.2 C
Torino
5 C
Aosta
17.9 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeNotizieIl siluro di Giorgia Meloni ai suoi

Il siluro di Giorgia Meloni ai suoi

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Daniele Santi

In riferimento al tristissimo caso Pozzolo i cui contorni sono tristemente noti, nel riferire di avere deferito Pozzolo da Vercelli agli organi deputati di FdI e di averne proposto la sospensione, in risposta a una precisa domanda di Fanpage che chiedeva lumi sulla dirigenza di FdI ritenuta spesso, e secondo noi a ragione, non all’altezza né della leader né delle istituzioni che questa dirigenza pretende di rappresentare, la presidente del Consiglio è stata tranchant.

“Dato l’impegno e la serietà con cui affronto questo lavoro, mi aspetto altrettanta serietà da chi lavora con me”: sguardo e tono lasciavano poco spazio ai dubbi, così come la determinazione che traspariva dalle sue parole. Se abbiamo assistito a un improvviso risveglio di Meloni rispetto alle scorribande di troppi dei suoi che non devono avere capito quanto sia chiaro il disegno della loro premier (condivisibile o no).

Così nel decretare la morte politica di Pozzolo (a meno di soccorsi salviniani sempre possibili) Meloni ha lanciato un chiarissimo avvertimento ai suoi. Per chi abbia voluto sentirlo. Se c’è coerenza tra ciò che dice e ciò che farà basterà aspettare le liste per le prossime elezioni europee di giugno.

 

(4 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE