Home » notizie » Torino, tanto per cambiare “l’Opera di Luce” necessita di manutenzione

Torino, tanto per cambiare “l’Opera di Luce” necessita di manutenzione

di Gaiaitalia.com, #Torino twitter@gaiaitaliacomlo

 

 

“Illuminate Benches” di Jeppe HEIN è la “Luce d’artista” allestita nell’area verde compresa tra le vie Vibò, Stradella e Conte di Roccavione (Circoscrizione 5). L’installazione – composta da panche che si illuminano sedendosi sopra – è tutt’ora funzionante e non presenta segni di danneggiamento. I guasti sono riservati alla cerimonie d’apertura con comunicati stampa trionfanti, tipo quelli della ventesima edizione di “Luci d’Artista”.

Un problemino tuttavia c’è: si tratta dell’avvenuta rimozione – ad opera di chi? – di una parte della copertura del bordo di finitura esterno della pedana, base sulla quale poggia l’opera. Il fantastico addetto stampa della giunta di Quella Brava si affetta a spiegare che la rimozione “non compromette l’effetto scenico della Luce” e che tutto sarà risistemato nei prossimi giorni. Favolosi.

Poi si perde, il fantastico addetto stampa di Palazzo Civico, nella spiegazione di un “grado” di arte contemporanea concettuale. Fantastico averli governanti ed addetti stampa così.





(10 novembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

Lascia un Commento

Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi