Home » immigrazione » Torino, il 20 giugno un torneo di calcio per la Giornata Mondiale del Rifugiato

Torino, il 20 giugno un torneo di calcio per la Giornata Mondiale del Rifugiato

di Redazione #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #migranti

 

 

Una torneo di calcio, la Rondine Cup, tra squadre composte da minori stranieri e richiedenti asilo, in programma nell’ambito delle iniziative cittadine del prossimo 20 giugno per la Giornata Mondiale del Rifugiato.  La manifestazione sportiva è organizzata dalla Comunità di accoglienza per minori stranieri del Gruppo Arco, Casa Rondine, in collaborazione con i Servizi sociali della Città di Torino, il Sistema Protezione Richiedenti Asilo Rifugiati (Sprar) e l’associazione Maria Madre della Provvidenza
Le partite si giocano nel campo sportivo del Gruppo Arco, in via Capriolo 18. Fischio d’inizio del primo incontro alle 10.30.

Finale e premiazioni alle ore 18.

 





 

(13 giugno 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

Lascia un Commento

Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi