Home » notizie » A Torino la campagna: “I Botti spaventano gli Animali”

A Torino la campagna: “I Botti spaventano gli Animali”

di Redazione #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #Botti

 

Lo sguardo impaurito di un cane, dietro lo slogan “I botti spaventano gli animali”. È la campagna che la Città di Torino ha lanciato quest’anno per ricordare ai cittadini che tutti gli animali, compresi quelli che vivono insieme a noi, nelle nostre case, come animali d’affezione, soffrono e si spaventano se anche a non breve distanza da loro esplode un petardo, o in occasione di uno spettacolo pirotecnico. Il Capodanno è per noi occasione di festa, ma per loro può diventare una notte da incubo.

Occorre ricordare che, in ogni caso, il regolamento comunale per la tutela degli animali vieta l’uso di botti proprio per questo motivo.

La Campagna ha quindi  l’intento di sensibilizzare le persone ai corretti comportamenti al fine di tutelare il benessere degli animali. La scelta d’immagine ha lo scopo di suscitare reazioni forti in chi incrocia lo sguardo sofferente del cane, riconosciuto come il migliore amico dell’uomo.

Torino è ricca di spazi naturali, abitati da una fauna particolarmente ricca e differenziata; si possono incontrare specie che di solito non sono visibili nei centri urbani. Tutto ciò rappresenta una ricchezza che va preservata. Le tante varietà di volatili, gli scoiattoli, i cerbiatti che scendono talvolta dalla collina, i gatti delle colonie, spaventandosi possono ferirsi o, fuggendo, rischiare di essere investiti.

La campagna apparirà con 820 manifesti 140×200. Distribuite nei punti informativi e nelle biblioteche della città 5000 cartoline e 500 locandine. Altre mille locandine più piccole appariranno sui mezzi Gtt e 200 biciclette di ToBike saranno “griffate” con l’immagine della campagna. Un banner apparirà sulla facciata di Palazzo civico dal 27 dicembre a fine anno.

Il sito www.comune.torino.it/tutelaambiente offre utili indicazioni per proteggere i propri animali dai botti e fuochi.

 





 

(18 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 


 

Lascia un Commento

Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi