Home » notizie » Torino arretra nella qualità della vita: è trentottesima

Torino arretra nella qualità della vita: è trentottesima

di G.G. #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #Società

 

La cura Appendino fa male a Torino. Potrebbe essere uno slogan, invece è la realtà. La cura della demenziale giunta a 5Stelle fa male al capoluogo piemontese anche se fa leggermente meno male di un anno fa, quando Torino era al 40° posto della speciale classifica de Il Sole 24 Ore. Aosta, nemmeno troppo lontana, è terza. Milano, eterna rivale, svetta al primo posto.

Non va bene nemmeno alle altre città piemontesi, anche se Torino, Alessandria e Asti sono in lievissima risalita. Cuneo è 28esima, Vercelli 46esima, Novara 52esima e Biella 41esima.





 

(18 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 


 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi